Notizie

Tieniti informato

Tutte le news sulla Plusdotazione Cognitiva, Psicologia Adulti, Psicologia Bambini e Adolescenti, Psicologia Forense, Neuropsicologia, Comunicati, Corsi, Curiosità e Laboratori di Mentecomportamento


A come… Atomo

_Introduzione alla conoscenza dell’atomo e della sua struttura.

 

Obiettivi: Introdurre i bambini alla conoscenza dell’atomo e della sua struttura.

Metodologia: Il laboratorio prevede una serie di giochi, quiz e sfide che permettono al bambino di apprendere, attraverso il gioco, le nozioni di base relative ad atomi e molecole. Le attività saranno svolte in gruppo, composto da un massimo 10 bambini. Per i bambini che richiedono la presenza del genitore, specialmente nei primi momenti, è possibile assistere al laboratorio per un genitore.

Quando: Il laboratorio si tiene sabato 24 Novembre 2018, dalle 10:00 alle 12:30.

 

Programma:

  1. Che cos’è un atomo

  2. La struttura dell’atomo

  3. Cariche: positive, negative e neutre

  4. Legami e molecole

A chi è rivolto: Aperto a tutti i bambini che mostrano un’intensa curiosità ed uno spiccato desiderio di apprendere, di età compresa dai 3 ai 6 anni.

Docenti: Valentina Idda, laureanda in Fisica all’ Università di Padova e dalla dr.ssa Camilla Ruffini, dottoressa in Psicologia Sociale.

Dove: Mentecomportamento (sede) via della Provvidenza 43/D, Rubano (PD).

Costo: 25€. E’ possibile iscriversi ad un laboratorio (di qualsiasi tematica) pagando 40€ per entrambi. Il pagamento va effettuato il giorno del laboratorio.

Iscrizione: Per aderire è sufficiente inviare una e-mail a polezzi.david@gmail.com



La Winter School è dedicata alla realtà virtuale e alla progettazione in 3D. Durante il weekend i ragazzi apprenderanno come scannerizzare un oggetto in 3D, come elaborarlo e come costruire ambienti virtuali. In particolare, gli oggetti e gli ambienti utilizzati saranno tratti dal mondo fantasy, più precisamente da “Il Signore degli Anelli”. Il weekend combinerà lezioni e attività pratiche nel Parco dei Colli Euganei.

Modelli in 3D: Scannerizzare, creare e modellare oggetti nella realtà virtuale

Obiettivo: introduzione al modo della Virtual Reality tramite realizzazione di modelli 3D di oggetti reali con scanner a luce strutturata. I partecipanti al corso potranno utilizzare uno scanner ed imparare le nozioni basilari di processamento dati 3D.

Programma:

Sabato Mattina
– Dalla misura nel reale alla realtà virtuale
– Cos’è uno scanner 3D e come funziona
– Pianificazione di una scansione

Sabato Pomeriggio
– Scelta di un oggetto reale da acquisire
– Acquisizione 3D
– Processamento ed elaborazione dei dati con MeshLab e CloudCompare

Docente: Emanuela Faresin, Ph.D. presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova, specializzata  nell’acquisizione e processamento dati 3D.

Materiale necessario: è necessario che ogni partecipante porti il proprio computer (Windows o Apple), con installati i software Meshlab e Cloud Compare. 

Creazione di un ambiente in 3D

Obiettivo: Introduzione alla modellazione 3D e all’utilizzo del software Rhinoceros attraverso la realizzazione di modelli virtuali relativi ad architetture fantasy (castelli e fortezze tratte da “Il Signore degli Anelli”). I ragazzi proveranno a sviluppare le capacità di riconoscere la struttura spaziale di un ambiente e la relativa costruzione geometrica attraverso un modellatore virtuale.

Programma:

Domenica Mattina

– Studio delle caratteristiche dell’ ambiente prescelto

– Familiarizzare con l’ambiente Rhinoceros

– Esperienza di modellazione 3D

 

Domenica Pomeriggio

– Studio di un’architettura tratta da “Il Signore degli Anelli”: caratteristiche spaziali e costruzione di un modello virtuale

– La renderizzazione: prime semplici esperienze di impostazione del modello per definire una renderizzazione/output di un certo effetto.

Docente: Raffaele Barion, architetto ed insegnante presso il Liceo Artistico Modigliani di Padova.

Materiale necessario: E’ necessario che ogni partecipante porti il proprio computer (Windows o Apple), con installato il software Rhinoceros. Una settimana prima del weekend verranno inviati ai partecipanti i link da cui si possono scaricare i programmi necessari. 

Oltre i laboratori: I laboratori organizzati dagli esperti, saranno accompagnati da un’ampia varietà di attività ricreative e ludiche, collegate al tema fantasy.

Tutor: Ogni ragazzo avrà un tutor di riferimento che lo seguirà nelle varie attività.

Dove: Parco Regionale dei Colli Euganei

Alloggio : Casa Marina, all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei. Nel cuore dei Colli Euganei sul versante orientale del Monte Venda, in una delle aree più belle dal punto di vista paesaggistico, Casa Marina è il centro di educazione ambientale del Parco Regionale dei Colli Euganei, calata nell’ambiente naturale dove è facile entrare immediatamente in sintonia con la natura, la storia e le attività dell’uomo. 

 

 

 

 

 

 

Programma

Sabato 15 Dicembre 2018

Ore 9:00- 10:00- Accoglienza

Ore 10:00-13:00- Laboratorio Modelli in 3D

Ore 13:00- 14:00- Pranzo

Ore 14:00- 15:30- Giochi e attività ludiche

Ore 15:30- 18:30- Laboratorio Modelli in 3D

Ore 18:30- 19:30- Giochi e attività ludiche

Ore 19:30- 20:30- Cena

Ore 20:30- 22:00- Tempo libero e attività ricreative

Ore 22:00- 22:30- Preparazione per la notte

 

Domenica 24 Giugno 2018

Ore 8:30- 9:00- Sveglia e preparazione

Ore 9:00-10:00- Colazione

Ore 10:00- 13:00- Creazione di un ambiente in 3D

Ore 13:00- 14:00- Pranzo

Ore 14:00-15:00- Giochi e attività ludiche

Ore 15:00-17:00- Creazione di un ambiente in 3D

Ore 17:00- 17:30-Preparazione dei bagagli per il ritorno

Ore 17:30- 18:00- Saluti

 

Partecipanti: Ragazzi Plusdotati, nonchè ai loro fratelli e sorelle. Poiché le attività richiedono una buona agilità nell’uso del computer, si consiglia la partecipazione ai ragazzi di almeno 10 anni di età. 

Quando: Sabato 15  e Domenica 16 Dicembre 2018.

Costo: 150€. E’ richiesto il versamento della quota entro il 5 Dicembre 2018.

Iscrizione: Per aderire è sufficien
te inviare una e-mail a polezzi.david@gmail.com



Computer, spade e castelli

Introduzione alla progettazione di videogames in ambienti medievali

Obiettivo: Conoscere i concetti base del Game Design, imparando ad usare il software “Unity”

Programma:

Cos’è la paleontologia e di cosa si occupa:

  • Introduzione alle funzionalità di base di Unity e al suo utilizzo
  • Creazione di un ambiente di gioco con oggetti al suo interno
  • Implementazione di meccaniche di gioco nell’ambiente creato
  • Personalizzazione dell’ambiente di gioco tramite sperimentazione con elementi di Game Design

 

Docente: Il laboratorio sarà tenuto dal Dr. Giacomo Garbo, archeologo e game designer. Il dr. Garbo si interessa di Game Design come mezzo di divulgazione scientifica e metodo didattico.

Materiale necessario: E’ necessario che ogni partecipante porti il proprio computer (Windows o Apple).

Prerequisiti: E’ suggerita la partecipazione dai 10 anni in poi perchè è richiesta una conoscenza basilare nell’ utilizzo del computer.

Partecipanti: Ragazzi Plusdotati o ad Alto Potenziale Cognitivo dai 10 anni in su.

Dove: Mentecomportamento (sede) via della Provvidenza 43/D, Rubano (PD).

Quando: Sabato 3 Novembre 2018, dalle ore 15:00 alle ore 18:30.

Costo: 30€. E’ possibile iscriversi ad un laboratorio (di qualsiasi tematica) pagando 50€ per entrambi. Il pagamento va effettuato il giorno del laboratorio.

Iscrizione: Per aderire è sufficiente inviare una e-mail a polezzi.david@gmail.com



Molti dei bambini o ragazzi plusdotati (o ad alto potenziale) mostrano una spiccata emotività. In particolare, alcuni bambini esprimono le emozioni in maniera più pronunciata rispetto ai coetanei, mentre altri possono apparire particolarmente sensibili.

I genitori sono le persone che più spesso possono osservare questo tipo di reazioni e la loro evoluzione nel tempo. E’ quindi particolarmente importante che i genitori sappiano comprendere appieno le reazioni emotive dei propri figli e guidarli verso una migliore gestione.

Obiettivi: Il gruppo si propone di fornire una corretta informazione e delle strategie pratiche che i genitori possono usare facilmente nella quotidianità con i figli, al fine di migliorarne il benessere.

Temi dell’incontro:

  • Conoscere e comprendere le emozioni

  • Le emozioni nella plusdotazione

  • Strategie di gestione della rabbia

  • Strategie di gestione dell’ansia e della paura

  • Dialogo e comunicazione con i figli

Modalità: Il gruppo fornirà informazioni sul tema, favorendo il confronto fra le coppie di genitori. Il gruppo proporrà varie occasioni in cui verranno simulate o sperimentate le strategie illustrate.

Partecipanti: Genitori di bambini/ragazzi con plusdotazione o alto potenziale cognitivo, per un minimo di 4 fino ad un massimo di 7 coppie di genitori.

Psicologo: Il gruppo sarà condotto dal dr. Francesco Gallimberti, psicologo e psicoterapeuta. Attualmente svolge attività privata di psicoterapia, valutazioni neuropsicologiche e psicodiagnostiche, corsi per genitori, corsi di gestione dello stress in ambito lavorativo e familiare; sviluppo di progetti di intervento formativo per ragazzi di carattere preventivo per problematiche legate alla scuola; Docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Istituto Miller di Genova; Docente in materia di Pedagogia e Comunicazione per insegnanti – istruttori di scuola guida in formazione presso Consorzio Autoscuole Padovane, CAVE (Consorzio autoscuole veneziane) Autoscuole Zara, del Negro e Polato.

Quando: Il gruppo si terrà la domenica 25 Novembre 2018, dalle ore 14:30 alle 18:30. E’ previsto un intervallo con coffe break.

Dove: Mentecomportamento (sede) via della Provvidenza 43/D, Rubano (PD).

Costo: 85€ per ogni coppia genitoriale.  

Iscrizione: Per iscriversi inviare una e-mail a polezzi.david@gmail.com



La Plusdotazione e l’Alto Potenziale Cognitivo: quando l’eccellenza diventa diversità

 Ingresso libero

La plusdotazione cognitiva è la condizione per cui un individuo presenta delle abilità intellettive marcatamente superiori alla media (QI pari o superiore a 130). Tale condizione interessa circa il 2% della popolazione generale. Inoltre, circa il 6% degli alunni sono inquadrabili nell’alto potenziale cognitivo. Nel nostro paese, la scuola e le istituzioni si sono largamente occupate dei bambini con vari tipi di deficit (ritardo mentale, DSA) o con bisogni educativi speciali (BES), mentre è tutt’oggi largamente trascurata quella parte di popolazione che si differenzia per un’abbondanza di capacità e non per una carenza.  

Il seminario sarà tenuto dalle dr.sse Daria Giuliani e Annarita Panella il sabato 10 Novembre 2018 dalle 17:00 e sarà rivolto a genitori ed insegnanti, presso la libreria “Barbati”, Via degli Abruzzi, 15 a Lanciano (CH).
Per informazioni scrivere a : giuliani.daria@gmail.com
 
 


Venerdì 14 Dicembre 2018 sarà in edicola il libro dal titolo “E se mio figlio fosse un genio?” (sottotitolo: Talenti nascosti e menti eccezionali). Il libro è dedicato alla plusdotazione cognitiva che illustra caratteristiche, spiegando ai genitori come riconoscere questa caratteristica e come coltivarla. E’ parte della collana “Genitori si diventa” ed è acquistabile in edicola insieme “la Repubblica”, “La Stampa”, “Il Secolo XIX”, “Il Mattino di Padova”, “la Tribuna di Treviso”,  “la Nuova di Venezia-Mestre” e altri quotidiani ancora. 



Sabato 27 Ottobre alle ore 16:00, presso la libreria “L’acchiappastelle” di Nanto (VI), verranno presentati i due libri dedicati allo sviluppo del talento nei bambini dai 3 ai 6 anni. La presentazione proporrà una serie di giochi per bambini dai 3 ai 6 anni per mostrare come si possono stimolare e coltivare le abilità logiche e di attenzione, attraverso giochi e fiabe.



Vogliamo ringraziare gli oltre 70 bambini e ragazzi che hanno partecipato all’ Intelligence Room, ricordando soprattutto i loro sorrisi e il loro entusiasmo. 

I nostri complimenti ai vincitori che hanno dimostrato un’incredibile tenacia, capacità di concentrazione e grande abilità logica.

Classifica dei gruppi della Scuola Secondaria di Primo Grado

Il punteggio tiene conto degli indovinelli risolti e degli aiuti ricevuti

I Mocciosi 56
Harry Potter 54
I Sandwich 53
Vex 49
Le Bro 46
I Karateki 46
I Boh 43
I Potterhead 43
The Best Girls 43
I 4 Cactussi 42
Le Banane 37
Dante Alighieri 37
Chiccosan 34
All and Friends 32

 

Classifica dei gruppi della Scuola Primaria

Il punteggio tiene conto degli indovinelli risolti e degli aiuti ricevuti

 

I fantastici 4 53
Cute 52
Gli Hobbit 48
Poker d’Assi 43
Gruppo 7/10 ore 10:30 34
Gruppo 7/10 ore 12:00 28

 



E’ in partenza dal 15 Ottobre, il servizio di doposcuola e aiuto compiti presso la Scuola Primaria “Zanibon”, in via Siracusa 12, Quartiere Sacra Famiglia, Padova.

Quando: Martedì, Giovedì e Venerdì, dalle 16:15 alle 17:45.

Dove: Scuola Primaria Zanibon, via Siracusa 12, Quartiere Sacra Famiglia, Padova.

Costo: 90€ al mese.

Info & Prenotazione: Email- polezzi.david@gmail.com Cell: 349 0859321


Mentecomportamento



© 2019 Mentecomportamento | All rights reserved



Copyright by Mentecomportamento 2019. All rights reserved.